Etichette

venerdì 28 dicembre 2012

Volley: al via anche le U12

Proprio sotto le feste la Federvolley ha diramato anche i calendari provvisori di Coppa Milano Under12, che vedrà le nostre 2001 e 2002 impegnate nel girone G. Con le nostre U12 molte avversarie di sempre e una novità: oltre infatti a Villa, Legnano, Kolbe, Sangiorgese e Canegrate (ormai rivali davvero abituali per le nostre squadre) c'è anche la novità del Volley Milano Rosa. Avversarie comunque tutte da scoprire. Si inizia sabato 26 gennaio (da confermare l'impegno in casa proprio con le Volley Milano); ultima giornata sabato 11 maggio a Legnano contro il Kolbe.

Difficile (quasi impossibile) ripetere il successo delle 2000 l'anno scorso, che finirono prime nel girone A: quella infatti era una squadra di ragazze che giocavano quasi tutte insieme già da tre anni e la stagione era stata impostata per fare bene proprio in quel campionato; quella di quest'anno invece sarà l'occasione per le più esperte tra le 2001 per "introdurre" le 2002 (ex-minivolley) al campo grande e alla palla pesante, oltre alla lunga anche possibilmente qualche mini del 2003. Squadra sperimentale, quindi, che lavorerà per "costruire" la U12 della prossima stagione.

giovedì 27 dicembre 2012

Esordienti 2001: allenamenti pausa Natalizia

Gli esordienti 2001 in queste due settimane di vacanza comunque si alleneranno (insieme ai 2000).
Le date di questa settimana sono:

Venerdì 28 dicembre ore 17.30 - 19.00
Sabato 29 dicembre ore 14.00 - 15.30

Per settimana prossima ci aggiorneremo nei prossimi giorni.

Di nuovo Buon Natale

lunedì 24 dicembre 2012

Sconfitte di misura le upn dolls

Non finisce nel migliore dei modi il 2012 pallavolistico UPN: entrambe sconfitte (entrambe 0-3) le nostre under. Ma i risultati nascondono due partite combattute fino all'ultimo punto, che lasciano ben sperare per la seconda parte della stagione.

Nel primo pomeriggio le U13 cedono ad un davvero sorprendente Canegrate, che mostra buona tecnica ed eccellente attacco: grandi passi in avanti rispetto alla squadra che l'anno scorso si era fatta dominare 3-0 a S.Ilario. Complimenti a loro e un incitamento alle nostre perché ad un muro efficace e alle solite ottime difesa e servizio, uniscano anche un attacco importante su cui occorre iniziare a lavorare da subito. Si allontana quindi un poco il primo posto, ma c'è ancora tutto il girone di ritorno da giocare e al rientro dopo le festività c'è subito un altro scontro batticuore con le prime in classifica del Villa (che vince 3-0 a Legnano) nell'ultima di andata.

Le U14 partono invece male nel primo set dell'ultima del girone di andata, dove vanno subito sotto 7-1 col Legnano e non riescono a rientrare. Ma al cambio di campo la partita delle nostre cambia (e si spera anche la stagione): ci sono ancora grossi margini da recuperare, ma il secondo e terzo set persi entrambi 25-23 contro la seconda in classifica del girone B (dietro all'imprendibile Villa) lascia davvero ben sperare, se non per questo campionato provinciale ormai compromesso, sicuramente per la Coppa Milano U14 che inizierà a febbraio.

Campionato provinciale U13, girone A (giornata: 6/14):
LEGNANO - VILLA CORTESE 0-3
UPN - CANEGRATE 0-3
MESERO - SANGIORGESE 1-2
KOLBE - CUGGIONO np





Campionato provinciale U14, girone B (giornata: 7/14):
VILLA CORTESE - VISETTE B 3-0
UPN - LEGNANO 0-3
KOLBE - AMAZZONI 0-3
SANGIORGESE - FULGOR 0-3


lunedì 17 dicembre 2012

Male le U14, "solo" due punti le U13

Weekend amaro per le U14, che cedono di schianto (0-3) contro le Amazzoni Rho. Solo una vittoria avrebbe permesso alle nostre di continuare a sperare nella qualificazione alle finali, cui accedono le prime tre del girone B. La sconfitta invece va ancora una volta letta come stimolo per continuare a migliorare nei fondamentali che finora sono mancati questa stagione (battuta e ricezione su tutto).

Anche le U13 per questa volta non esaltano: vincono, sì, ma solo per 2-1, perdendo quindi un altro punto che alla lunga potrebbe essere prezioso. Non per il passaggio alle finali (abbastanza garantito, dato che in U13 passano addirittura le prime sei del girone), ma per il primo posto che garantirebbe un sorteggio più facile nei gironi della seconda fase. Ma va detto che mancano ancora i due scontri diretti che contano: il Villa (dopo la pausa di Natale) e il Canegrate, già sabato prossimo a S.Ilario.

Campionato provinciale U14 girone B (giornata: 6/14)
SANGIORGESE - KOLBE 3-0
AMAZZONI - UPN 3-0
LEGNANO - VILLA 0-3
FULGOR - VISETTE 3-1




Campionato provinciale U13 girone A (giornata: 5/14)
CUGGIONO - MESERO 2-1
SANGIORGESE - UPN 1-2
CANEGRATE - LEGNANO 3-0
VILLA - KOLBE 3-0


sabato 15 dicembre 2012

1DM - UPN - BOFFALORA

 

Convocazioni per UPN - Boffalora
Domenica 16/12/2012 ore 18.00
Palestra Via Roma/via Da Vinci Nerviano
 
4 - Luca Bonomi
5 - Gabriele Re
7 - Mattia Marazzini
8 - Francesco Besozzi
15 - Paolo Fellini
13 - Danilo Lando
17 - Matteo Parini
16 - Thomas Parini
18 - Manuel Borsani
19 - Marco Taverna

Ore 17,30 in palestra , maglia bianca

Anche i non convocati sono pregati venire a dare una mano e a fare il tifo

Charlie
 

venerdì 14 dicembre 2012

Presenze allenamenti


Eccoci ancora a parlare di numeri.
Questa tabella riporta il numero di presenze di ciascuno di noi agli allenamenti. Primo in assoluto e qui scatta un applauso lungo un km è Matteo Parini!!! Sul dato di Charlie non sappiamo se è correttissimo perché ci risulta che settimana scorsa abbia perso un allenamento. Probabilmente poi non sono stati contati i giorni di preparazione, però, insomma, è un dato. Guarda caso poi i primi dieci (tolti i coaches) sono quelli che stanno giocando anche meglio e questo sta a indicare che il lavoro paga sempre.
Non vuole essere un monito ovvio, ma prima di Natale questa tabella vi fa capire che anche se siamo in tanti noi teniamo i conti di chi si allena e chi no, così diventa difficile "scappare" nascondendosi nella massa... Il grande fratello vi guarda sempre.

A breve i convocati di domenica!

giovedì 13 dicembre 2012

I numeri non mentono. Magenta 82 - UPN 48


I numeri non mentono. Basket Magenta 82 UPN 48.
Dira' l'arbitro il giorno dopo, intervistato di nascosto dal nostro vicepresidente, "non sono male i tuoi ragazzi ma entrano in campo sapendo di perdere". Beh, che sia in parte vero e' fuor di dubbio, che lui in tutto questo abbia contribuito con qualche svista di troppo, e' altrettanto vero (anche se tutto sommato l'arbitro si e' meritato un bel 6 e mezzo, 7 se non avesse fischiato passi a caso, due volto, e/o un fallo o due non fischiati appunto). Ma veniamo alla partita. Chi sono i ragazzi del Basket Magenta? Magenta lo scorso anno è retrocessa dalla C2 alla serie D, parallelamente Vittuone (società gemellata per la dirigenza e non per i tifosi) è salita dalla promozione alla D e saggiamente la societa' magentina ha deciso di non schierare una squadra in D ma di cedere parte dei giocatori a Vittuone, con cui appunto è gemellata, e di ricominciare dalla prima divisione con dei ragazzi e un buon allenatore. E allora chi sono questi ragazzi? Gente giovane, alcuni buoni under 19, alcuni ottimi under 17 (pare primi lo scorso anno nell'elite regionale), alcuni addirittura under 15. Corrono tanto, sono determinati, tosti, e davvero ottimi tiratori. E il punteggio lo dice.

E UPN? Direi bene tutto sommato. Si migliora. Piccoli passi per volta, piccoli punti per volta. Il solito super Gibe Taverna Marco con la solita maiuscola prestazione difensiva, 9 rimbalzi, 4 stoppate, 6 palle recuperate, ma anche con una discreta prestazione offensiva (13 punti). Buono, rispetto la prima, anche Paolo Fellini, con i suoi 12 punti (ne vedremo delle belle da lui, ne sono certo), ma anche Teone Parini, con il suo +11 di valutazione, un Teo Parini troppo mortificato, lui stesso e dai compagni, quando sbaglia, un Teo che appena prendera' coscienza delle sue potenzialita', beh vedrete che sara' un fattore.
Positivi anche Cesc Besozzi, Edo e Mattia, positivo Lando, quando ha giocato anche molto positivo, forte in difesa, incisivo in attacco.
Purtroppo loro erano e sono, per ora più forti, ma UPN non e' certamente la squadra vista a Legnano. C'e' tempo, c'e' tempo per assestarsi, per abituarsi a un nuovo campionato e c'e' tempo e ci sara' per toglierci delle soddisfazioni, vedrete.
Forza ragazzi.

giovedì 6 dicembre 2012

BASKET 1DIV. Allenamento 7 dicembre

Confermato l'allenamento del 7 dicembre alle ore 21.00 a Nerviano.
Allenamento obbligatorio per chi e' piu' indietro o per chi deve recuperare da infortuni.

Poi birra insieme!

BASKET 2001

Beh, poveri, mica si può solo parlare di prima squadra! E allora eccoci a parlare dei nostri 2001.
Intanto chi sono. Stiamo parlando della nostra squadra, UPN, categoria Esordienti (l'ultima categoria del minibasket e la prima con i canestri alti). Essa deriva dalla fusione di due squadre l'US Nervianese e la nostra. Unendo due gruppi misti (2000 e 2001) abbiamo creato due gruppi omologhi, il primo, 2000, veste le casacche dell'US Nervianese, il secondo, 2001, veste i colori bianco/rossi e i ragazzi sono allenati da coach Fabio Prave (i 2000 invece da coach Matteo Rossetti).

Ieri sera si e' giocata la terza partita, dopo un amichevole e una gara ufficiale, contro la Sangiorgese e dopo due vittorie abbiamo perso di un punto. Ma se credete che siamo scontenti o arrabbiati vi sbagliate alla grande perche' mentre la prima partita, stravinta, e' stata giocata contro una squadra, diciamo C, la seconda contro la squadra B, la terza, quella di ieri, e' stata giocata contro una terza squadra, con ragazzi che giocano nel gruppo A (di San Giorgio e ricordiamo che San Giorgio e' una societa' blasonata, che milita nel campionato di serie B nazionale).
Pronti via andiamo avanti di 6 punti, 6 a 0, poi qualche distrazione difensiva (i nostri devono molto migliorare sotto quell'aspetto), la Sangiorgese ci riprende e da lì inizia una partita punto a punto sino all'ultimo secondo. Bravissimo come al solito Pietro Della Vedova, ma anche Kevin Re Calegari (in attacco dato che in difesa a' ancora un poco fermo) e Matteo Giarruzzo (vero play maker della squadra) si sono mossi davvero bene ieri. Una squadra senza picchi, dove tutti, o quasi, sono allo stesso livello e dove anche chi e' piu' indietro oggettivamente, come Lorenzo Corbetta, beh ieri ha finalmente giocato a basket, stando attento in difesa e addirittura rubando palla, correndo in contropiede e segnando! Super!

E' una squadra che puo' ambire a qualcosa? E' una squadra che puo' fare qualcosa di importante? E' presto per dirlo, certamente e' un gruppo che si sta affiatando (pensate che fino a qualche mese fa i due gruppi, nervianesi e UPN, durante l'allenamento erano ben distinti e ben visibili - verde il primo e rosso il secondo - ora non e' cosi') ed e' un gruppo che puo' fare delle belle cose. E allora forza ragazzi, continuate ad allenarvi seriamente, diventiamo grandi insieme allenandoci ogni giorno con maggiore serieta' e vedrete che tutto poi sara' piu' facile e piu' bello.
Forza UPN.

lunedì 3 dicembre 2012

UPN - Soi Inveruno 39 - 52


E ora un po' di numeri.
MVP Taverna (solo 2 su 9 da 2 ma 2 su 4 da tre e tante altre cose) e Parati (miglior rimbalzista), con una valutazione di 9. Ottimo esordio anche per Mattia Marazzini (4 su 9 al tiro), poca timidezza e un bel +5 di valutazione.
Purtroppo pagano inesperienza i play, Cesc e Lele. Ma in loro favore dobbiamo dire che quello del play, in sede statistica, è uno dei ruoli più difficili: troppo esposti al pressing e a eventualmente perdere un pallone. In generale direi che però anche loro hanno giocato bene, e soprattutto sono migliorati rispetto la prima.
Forza ragazzi!

Notizie dal campionato


Dopo la pessima prima di campionato sul rinnovato palaDante di Legnano (magari anche a Nerviano si rinnovassero le palestre così) i ragazzi dei coaches Camisasca e Pravettoni ieri sera giocavano la loro prima davanti al pubblico amico, contro una tra le squadre outsider del campionato, il SOI Inveruno del nostro ex, lo zingaro del basket altomilanese, Mattia Bernardinello.
Diciamo subito che chi si aspettava una partita diversa, chi si aspettava un UPN diversa, più padrona della partita, come nella seconda metà del campionato scorso, beh o non ha letto il nostro precedente report o in generale non ha seguito questo inizio di stagione. Ci si presentava alla prima casalinga come la squadra più giovane e inesperta del campionato, con un passivo pesantissimo rifilatoci all’ultima e con un record negativo di punti fatti (solo 24). Ci si presentava come una squadra non dico in crisi ma con seri problemi realizzativi e difensivi. Ma i nostri sono ragazzi sono seri e invece di demoralizzarsi e magari iniziare una negativa spirale involutiva, si sono continuati ad allenare seriamente, forse più seriamente di qualche settimana prima, e anche duramente, e la squadra si è presentata in campo subito in modo diverso.

Una cinquantina i tifosi presenti, a confermare la buona scelta della dirigenza di giocare la partite casalinghe la domenica alle 18.00, perché certamente c’è molta più gente che non nei turni infrasettimanali. Altra nota positiva è che tra quei cinquanta non c’erano solo amici, amanti del basket, genitori, ma anche i non convocati. Bravi ragazzi.

Ma veniamo alla cronaca. La squadra ritrova Marco Taverna, al rientro dopo il turno di squalifica, Angelone Parati e Paolo Felline, al debutto dopo qualche anno di inattività, e subito la musica cambia. UPN non è più la squadretta leggera e imbambolata, quasi impaurita, di Legnano, è una squadra solida, con qualche disattenzione, ma dura e difensivamente parlando quadrata. I continui cambi difensivi, tra uomo e zona, sia 2/3 che altre, mettono spesso in confusione gli avversari, e le nostre palle recuperate e i time out dei nostri avversari non si contano. Si va allo scadere in svantaggio di soli 7 punti.
Nell’intervallo la dirigenza distribuisce magliette e gadget ai tifosi e la tribuna si colora di rosso! I nostri corrono, difendono, difendono, difendono. Bene Lando e i due Parini, ma bene tutti, e soprattutto il debuttante Mattia Marazzini (con Taverna MVP della serata), e dopo un 2-2 calcistico che dura quasi 10’, il quarto si chiude 7-2 per noi e impattiamo la partita. Bravissimi.

Sarebbe bello chiuderla così e invece il quarto quarto segna di nuovo qualche disattenzione difensiva, qualche palla persa dei nostri giovani play e il riemergere i problemi di stitichezza offensiva. La partita finisce con Inveruno davanti di 9 punti e con la seconda sconfitta in fila per i nostri ma l’atteggiamento è diverso, migliore, e a differenza dell’anno scorso, dove urgeva un intervento sul mercato, quest’anno possiamo ben sperare. A ogni partita bisogna fare un piccolo passo avanti. Siamo sulla strada giusta, i risultati si vedranno nel lungo periodo.

Pallavolo: risultati e classifiche dopo il weekend

Le U13 salgono al secondo posto ad un punto dal Villa, con scontro diretto ancora da giocare per il primato. Le U14 rincorrono il terzo posto (zona play-off) della Fulgor a 3 punti e il quarto posto a soli 2 punti delle Amazzoni (prossime avversarie delle nostre) e del Visette.

Campionato provinciale U13, girone A (giornata: 4/14)
VILLA CORTESE - CANEGRATE 2-1
LEGNANO - SANGIORGESE 3-0
UPN - CUGGIONO 3-0

KOLBE - MESERO 0-3
classifica: VILLA 11 | UPN, LEGNANO 10 | CANEGRATE 9 | SANGIORGESE, MESERO 4 | KOLBE, CUGGIONO 0


Campionato provinciale U14, girone B (giornata: 5/14)
VISETTE - LEGNANO 2-3
VILLA CORTESE - AMAZZONI 3-0
UPN - SANGIORGESE 3-1
KOLBE - FULGOR 0-3
classifica: VILLA 15 | LEGNANO 14 | FULGOR 8 | AMAZZONI, VISETTE 7 | UPN 5 | KOLBE 4 | SANGIORGESE 0

sabato 1 dicembre 2012

Le foto delle Upn dolls

Le under 13 2012/13: In piedi da sinistra: Mauro Pravettoni (direttore sportivo), Erica Marafioti (universale), Elena Ruggeri (universale), Greta Infiume (universale), Martina Ceruti (universale), Giulia Mazzi (universale), Cecilia Re (primo allenatore), Enzo Serra (vice-allenatore e direttore sportivo). Accasciate da sinistra: Sara Della Foglia (universale), Irene Piunti (universale), Diana Krakane (universale), Alessandra Perfetti (universale), Tatiana Curmaci (universale), Camilla Marazzini (universale)
Le under 14 2012/13: In piedi da sinistra: Ambra Infiume (primo allenatore), Aurora Gobbo (centrale-opposto), Sara Labbollita (palleggiatrice), Federica Belloni (opposto-schiacciatrice), Nicoletta Gaviraghi (opposto-schiacciatrice), Sofia El Mouak (centrale), Martina Weerasinghe (schiacciatrice), Giorgia Rebellato (centrale), Mauro Pravettoni (direttore sportivo). Sedute da sinistra: Paola Bonomi (palleggiatrice), Martina Uboldi (schiacciatrice), Nicole Zanoni (schiacciatrice), Enzo Serra (vice-allenatore e direttore sportivo), Sara Airoldi (centrale), Ilaria Di Franco (schiacciatrice), Giulia Brambilla (schiacciatrice)

Altre vittorie per le Upn Dolls

Sembrano iniziare a prenderci gusto le nostre U14 che nell'anticipo di venerdì portano finalmente a casa i 3 punti vincendo (piuttosto agevolmente) contro la Sangiorgese per 3-1. Le nostre vanno in difficoltà praticamente solo nel secondo set, complici i molti cambi e la difficoltà delle ragazze subentranti a trovare subito il ritmo giusto. I tre punti fanno bene alla classifica: ora per scoprire meglio il ruolo delle nostre in questo girone B del campionato provinciale occorre aspettare la gara contro le Amazzoni, dopo la sosta dell'Immacolata. Una vittoria a Rho potrebbe infatti dimostrare che le nostre possono ancora dire la loro per il passaggio alle fasi finali, a cui accedono le prime tre del girone: praticamente a parte il Villa, vero rullo compressore del girone, ancora tutto è da decidersi per gli altri due posti (non inganni troppo il punteggio pieno del Legnano, che finora ha incontrato tutte le squadre "deboli" del girone). Importante sarà in questo senso ritrovare la positività al servizio della parte finale della scorsa stagione, fondamentale che per adesso non si è ancora praticamente visto, fatta eccezione per qualche individualità. Un servizio importante può infatti cambiare (e di molto) le carte in tavola in questo girone.

Altro grande sabato per le U13. Le "galline volanti" affrontavano l'ASD San Giorgio, impegno non certo proibitivo, dato che le ragazze di Cuggiono chiudono la classifica del girone A con 0 punti. Ma la squadra avversaria non è sembrata certo rinunciataria e anzi, sebbene le nostre non avessero davvero corso rischi nei primi due set, arrivavano in vantaggio nel terzo set fino al 10-20. Poi le nostre ritrovavano il loro gioco pulitissimo e trovavano una di quelle rimonte a cui già la scorsa stagione ci avevano abiutato: certo la vittoria poteva essere più netta, ma il 27-25 finale (parziale di 17-5 per le nostre!) è di quelli che "gasano", perché il gruppo ha reagito allo svantaggio, si è unito intorno alle giovani nuove compagne di squadra e ha ottenuto meritatamente i 3 punti finali. Onore comunque anche alle ragazze di San Giorgio: ultime in classificae sotto 2-0, vedutesi recuperare dalle nostre, hanno comunque trovato la forza per annullare due match-point prima di cedere. Ora aspettiamo i risultati dagli altri campi e soprattutto dell'interessantissima sfida tra Villa e Canegrate per i primi posti del girone A, dove sicuramente le nostre diranno la loro.

mercoledì 28 novembre 2012

Le gare di Kenzo del mese di dicembre

Sabato 1° dicembre, CADREZZATE ore 14.45
10° WINTER CHALLENGE (3a tappa - Kenzo si è perso le prime due...), 5K

Domenica 2 dicembre, BESOZZO ore 10
Babbo Natale Running, 5K

Domenica 9 dicembre, PESCHIERA BORROMEO, ore 8.30
39a IN GIR A LA CAVA, 5-12-19K

Sabato 15 dicembre, CASORATE SEMPIONE, ore 14.45
10° WINTER CHALLENGE (4a e ultima tappa), 5K

MERCOLEDÌ 26 DICEMBRE, S.ILARIO, ORE 11.00
CORSA DI SANTO STEFANO, 5K

Domenica 30 dicembre, MONCUCCO DI VERNATE, ore 9.00
15a STRAMONCUCCO, 6-12K

martedì 27 novembre 2012

Notizie dal MondoBasket seniores


E dopo un po’ di tempo rieccoci.
Dove eravamo rimasti? Riassunto delle puntate precedenti.
Dopo la promozione in prima divisione dello lo scorso anno la squadra seniores, nel calcio si direbbe la “prima squadra”, di UPN nel 2011/12 parte malino. I ragazzi non sono abituati a una categoria più alta e a un gioco più veloce e fisico. Si apre il mercato e arrivano tre rinforzi la squadra inizia a vincere. Poi il nostro play storico, Prave, si infortuna seriamente, rottura tendine d’Achille ed è costretto allo stop (per sempre?). La squadra reagisce, Galimberti, Taverna e Bernardinello (i nuovi arrivati) si caricano la squadra sulle spalle e si arriva con tre turni d’anticipo alla salvezza matematica.

Quest'anno.
In autunno arriva la notizia della cancellazione della seconda divisione maschile, alias non si retrocede più, e tutta una serie di giovanissimi atleti, alcuni ex UPN, terminata la loro esperienza nel settore giovanile per raggiunto limite di età, si aggregano alla “prima squadra”. Alcuni anziani appendono le scarpette al chiodo, il mitico Charlie Camisasca su tutti, ma anche Pozzo Manu Ginobili, dopo esser partito dalla gavetta e dopo esser cresciuto molto ci lascia per diventare uon runners al 100%, ma anche Bernardinello (lo zingaro del basket nostrano), Galimberti, Lombardi (protagonista di due indimenticabili stagioni) se ne vanno, insomma, cambiano gli obiettivi.
Quali sono quindi gli obiettivi di UPN per questa stagione? Fare crescere i giovani attorno a quei due o tre “anziani” o più esperti che hanno scelto di rimanere per gettare le basi per una nuova e più competitiva squadra tra qualche anno (non dimentichiamo che UPN ha due giocatori, J J, Jonny e Jeck, in C2 a Nerviano che prima o poi potrebbero esser tentati di tornare a casa). Ed è così che si arriva a fare la preparazione atletica in 15, dei quali 5 esperti e 10 giovani e giovanissimi. Poi, durante le prime settimane, si diventa 17, quindi addirittura 18, 19. Troppi.

A novembre, settimana scorsa, inizia il campionato, un campionato più facile rispetto quello dello scorso anno (per la cancellazione della seconda divisione) ma nessuno può sapere come reagiranno i giovani in una serie nuova, e i gli anziani caricati di una nuova più grande responsabilità. È poi il primo campionato che parte, dopo anni, senza Prave, che è chiamato a fare il coach in coppia con Carlo Charlie Camisasca insomma tutta una serie di incognite che…
La prima partita è contro una vecchia conoscenza dei campionati di seconda divisione, l’Elegy Legnano nel vecchio ma nuovo palaDante. La cornice è ottima ma i presagi purtroppo negativi. Tre vecchi sono out: Paolo per problemi di lavoro, Angelone per problemi coniugali (ha avuto una figlia pochi mesi fa, auguri ancora), Marco Taverna è squalificato dopo l’espulsione rimediata all’ultima giornata della scorsa stagione. Come va a finire? Disastro. Le gambe sono molli, i ragazzi non corrono, i vecchi hanno il braccino, nessuno tira, coach Prave le prova tutte, ma niente da fare. Disatro.

Come reagisce la squadra e quale il suo futuro?
La squadra reagisce benissimo. I vecchi si allenano subito il giorno dopo. Prave medita il rientro e prova ad allenarsi con buoni risultati. La sera si prova a studiare una strategia…vedremo. Di fatto cosa succederà nelle prossime settimane? Fare allenamento in 17-18 è impossibile e poco allenante, e molti sapendo che si è in tanti spesso saltano un allenamento, per cui qualcosa succederà. La proposta più accreditata è quella di dividere in due/tre fasce di merito i giocatori. Quelli della prima fascia dovranno sempre allenarsi con la squadra A, quelli della seconda/terza fascia si alleneranno un giorno con la prima e sempre con la prima un giorno su convocazione, in più si dovranno sempre allenare con gli over a Garbatola (una sorta di Lega di sviluppo) il martedì sera, fino a quando saranno pronti a giocare in prima squadra.
Di fatto domenica si gioca. Prima in casa con SOI Inveruno, contro l’ex Mattia Bernardinello. Forza ragazzi, non molliamo. Appuntamento domenica 2 dicembre ore 18.00 palestra scuole elementari/medie di Nerviano, ingresso da via L. da Vinci.

lunedì 26 novembre 2012

Doppia vittoria per le UPN dolls

Prima vittoria per le U14, che passano fuori casa contro Kolbe: risultato di misura (2-3), che però permette di interrompere la serie di tre sconfitte consecutive nel girone B del campionato provinciale FIPAV. Villa Cortese vince ancora 3-0; vince anche Legnano, che si propone come seconda forza del girone. Prossima sfida per le nostre contro la Sangiorgese, nell'anticipo di venerdì sera alle 18.30 (per l'occasione l'allenamento delle U13 è spostato a giovedì).

Bene anche le U13, che continuano la loro serie di imbattibilità. Il risultato poteva essere più netto, contro una squadra tecnicamente inferiore: ma come spesso accade la poca severità dell'arbitraggio ha favorito la squadra più fallosa. Nel girone A del campionato U13 FIPAV vincono 3-0 tutte le altre favorite per il primo posto.

Campionato provinciale U13 FIPAV, girone A (giornata 3/14)
UPN - MESERO 2-1
LEGNANO - CUGGIONO 3-0
SANGIORGESE - VILLA CORTESE 0-3
CANEGRATE - KOLBE 3-0
classifica: VILLA 9 | CANEGRATE 8 | UPN, LEGNANO 7 | SANGIORGESE 4 | MESERO 1 | CUGGIONO, KOLBE 0

Campionato proviciale U14 FIPAV girone B (giornata 4/14)
KOLBE - UPN 2-3
SANGIORGESE - VILLA CORTESE 0-3
AMAZZONI - VISETTE 3-0
FULGOR - LEGNANO 1-3
classifica: VILLA, LEGNANO 12 | AMAZZONI 7 | VISETTE 6 | FULGOR 5 | KOLBE 4 | UPN 2 | SANGIORGESE 0

domenica 18 novembre 2012

Super U13, ma crisi per le U14

Va forte il nostro gruppo 2000-2001 anche quest'anno in under 13, con la seconda vittoria su due partite, in trasferta a San Vittore. In classifica condividono con Canegrate il secondo posto dietro il Villa. Passano alle finali le prime sei del girone, quindi per le nostre non dovrebbero esserci problemi e potrebbero togliersi delle soddisfazioni.

Continua invece il momento difficile per le U14, che sembrano dovere ancora assimilare la nuova categoria e perdono ancora male in casa contro la Fulgor. Si ha sempre la sensazione che da un momento all'altro il gioco possa migliorare, ma c'è ancora molta strada da fare. Il campionato in realtà non è ancora compromesso, perché sia Visette che la Fulgor sono sembrate assolutamente alla nostra portata. Ma è importante cambiare da subito e tornare a vincere già dalle prossime partite, in cui incontreremo le squadre meno forti del girone.

Campionato Provinciale Under 13 - girone A (giornata 2/14):
CANEGRATE - SANGIORGESE 2-1
VILLA CORTESE - SAN GIORGIO 3-0
LEGNANO - MESERO 3-0
KOLBE - UPN 0-3
classifica: VILLA 6 | CANEGRATE, UPN 5 | SANGIORGESE, LEGNANO 4 | SAN GIORGIO, MESERO, KOLBE 0

Campionato Provinciale Under 14 - girone B (giornata 3/14):
LEGNANO - AMAZZONI np
VISETTE - SANGIORGESE 3-1
VILLA CORTESE - KOLBE 3-0
UPN - FULGOR 0-3
classifica: VILLA 9 | LEGNANO, VISETTE 6 | FULGOR 5 | AMAZZONI 4 | KOLBE 3 | SANGIORGESE, UPN 0

domenica 11 novembre 2012

U13: buona la prima!

Nel primo pomeriggio di ieri, partono subito bene le nostre U13 nel girone A del campionato provinciale FIPAV. Di fronte le ragazze del Legnano. Primo set davvero senza storia: le nostre con ottima tecnica individuale tengono benissimo il campo e arrivano facilmente all'attacco. Bene anche il secondo set, anche se le legnanesi reagiscono, tanto da arrivare a vincere il terzo set, dimostrando anche un buon gioco in fase di attacco. Bel segnale, perché Legnano è sembrata alla fine squadra tosta, che certamente dirà la sua nel girone: una vittoria importante quindi per la classifica finale.

Intanto il temibile Villa ha vinto facile a Mesero, mentre devono ancora essere giocate le gare di Canegrate e San Giorgio. Dalle prime battute ci aspettiamo un girone molto equilibrato per le nostre U13.

Campionato provinciale U13, girone A (giornata: 1/14)
UPN - LEGNANO 2-1
MESERO - VILLA CORTESE 0-3
CANEGRATE - CUGGIONO np
SANGIORGESE - KOLBE np
classifica: VILLA 3 | UPN 2 | LEGNANO 1 | CANEGRATE, CUGGIONO, SANGIORGESE, KOLBE 0

U14: che botta!

Le U14 affondano letteralmente sotto i colpi del Villa, nella seconda giornata del girone B del campionato provinciale. La sconfitta ci sta tutta: il Villa è parso anche molto più forte della squadra che già l'anno scorso aveva dominato il girone in U13 e si propone sicuramente come protagonista per il titolo provinciale. Le nostre però non hanno saputo accettare la sfida e già dai primi punti sono sembrate troppo rinunciatarie: troppe ragazze hanno trovato la giornata no e la giornata ha dato davvero poche soddisfazioni e molta delusione. Se si vuole crescere (tecnicamente, tatticamente e soprattutto mentalmente) occorre davvero cambiare ritmo: impegnarsi molto di più, soprattutto in allenamento, altrimenti il divario che c'è tra noi e le grandi squadre come il Villa è destinato a crescere sempre di più e non è questo che vogliamo da questa nostra U14.

Intanto nel girone c'è la sorprendente vittoria del Kolbe sul Visette (3-1) e la vittoria al quinto set della Fulgor (prossime avversarie delle nostre, sabato 17, inizio partita posticipato alle 18.15) sulle Amazzoni. Due buoni risultati che aprono un po' la classifica, ma lasciano le nostre al desolante ultimo posto nella classifica del girone.

Campionato provinciale U14, girone B (giornata: 2/14)
UPN - VILLA CORTESE 0-3
KOLBE - VISETTE B 3-1
SANGIORGESE - FOCOL np
FULGOR - AMAZZONI 3-2
classifica: VILLA 6 | AMAZZONI 4 | FOCOL, VISETTE, KOLBE 3 | FULGOR 2 | SANGIORGESE, UPN 0

lunedì 5 novembre 2012

U14 sotto col Visette, ma segnali positivi

Inizio campionato amaro per le U14, che vanno subito sotto 3-0 a Settimo contro il Visette. Ma le nostre giocano bene e con un po' di fortuna (e forse anche un arbitraggio un po' più serio) poteva decisamente andare meglio. Settimana prossima c'è il Villa a S.Ilario, la squadra più forte del girone, nell'esordio casalingo del volley UPN, con anche le U13 impegnate contro il Legnano. Inizio alle ore 15.30, per un grande sabato di volley.

Intanto sempre nel girone B della U14 vincono tutte 3-0 le squadre di casa: travolta quindi la Fulgor proprio dal Villa, ma è ancora troppo presto per fare gerarchie nel girone.

Campionato provinciale FIPAV U14 "Trofeo Enrico Bazan", girone B:
AMAZZONI - SANGIORGESE 3-0
FOCOL - KOLBE 3-0
VISETTE B - UPN 3-0
VILLA CORTESE - FULGOR 3-0
Classifica: VILLA, FOCOL, VISETTE B, AMAZZONI 3 | KOLBE, UPN, SANGIORGESE, FULGOR 0

domenica 4 novembre 2012

LA PRIMA PER LA NOSTRA U.13 UPN VOLLEY!
SABATO 10 NOV. ORE 15.30 TUTTI IN PALESTRA A S.ILARIO PER LA PRIMA DI CAMPIONATO 2012/13 CONTRO IL LEGNANO VOLLEY. FORZA RAGAZZE!!!!!

ANDREA
visita medico sportiva pallavolo u.13
mercoledì 7 novembre si effettueranno  alle ore 18.15 presso il centro di fisiologia sportiva di via candiani 2 ,ospedale vecchio civile di legnano per il gruppo u.13 upn volley le visite medico sportive obbligatorie con  ritrovo a s.ilario per le ore 17.30.

andrea

venerdì 2 novembre 2012

Esordienti 2001 allenamento di sabato 3 ottobre

Avviso che domani, sabato 3 novembre, l'allenamento si terra' alle ore 18.00 (dalle 18.00 alle 19.00) in palestra a Nerviano.

ps. tra i post del mese di ottobre trovate in MAIUSCOLO il CALENDARIO. Cliccate su li' per vedere tutti gli appuntamenti della stagione! Partite comprese

domenica 21 ottobre 2012

Le gare di Kenzo del mese di novembre

Grande successo del blog UPN "Le gare di Jenzo" (detto anche Kenzo): ecco le prossime gare del nostro runner volante:

domenica 28 ottobre, ore 9, Garbagnate
4° TROFEO A.V.O. (6-12k)
Iscrizione: 5€ (con riconoscimento), 2€ (senza)

giovedì 1° novembre, 7.30-9, Casatenovo
24a CASCINE E SENTIERI (8-15-21k)
 Iscrizione: 5.50€ (con), 2.50€ (senza)

dom 4 novembre, 8.30, Novate
1° METROPOLI RUNNING (7-14k)
Iscrizione: 4.50€ (con), 2€ (senza)

dom 11 novembre, 8.30, Cesano Boscone
36a MARCIA DELL'AMICIZIA CESANESE (6-14-22k)
Iscrizione: 5€ (con), 2€ (senza)

dom 18 novembre, 9.30, Cinisello Balsamo
ALPIN CUP PARCO NORD HALF-MARATHON (10.5-21k)
Iscrizione (entro il 10 novembre): 10€ (10.5k), 18€ (21k)
Iscrizione (oltre il 10 novembre): 12€ (10.5k), 20€ (21k)

dom 2 dicembre, 8-9.30, Besana Brianza (Villa Raverio)
I SETTE CAMPANILI (6-13-20k)
Iscrizione: 2.50€ (senza)

venerdì 19 ottobre 2012

1DM: ecco il nostro girone!

E allora si inizia davvero.
Convocata per il 30 ottobre alle 21.00 la riunione per definire il calendario della prima divisione 2012-13, che prenderà il via presumibilmente a metà novembre (tra meno di un mese quindi!!!!).

Poteva andare peggio! In generale infatti l'avere unito prima e seconda divisione dovrebbe giovare alla nostra giovane squadra, nel senso che il livello dovrebbe esser più basso di quello dell'anno scorso (possiamo pensare a un rientro di Pravettoni e Camisasca?). Tolti Roosters, forse Carroccio e sicuramente Vanzago (rinforzatissima dicono) il resto dovrebbe essere un livello abbordabile e anzi con le squadre di seconda divisione (Rescaldina, Elegy e Villa) forse, ma dico forse, un poco più sotto a noi (almeno sulla carta).

Ma veniamo al girone. Un girone composto da 12 squadre tutte ovviamente della zona. Per un totale di 22 partite (11 di andata e 11 di ritorno).

Campionato prima divisione maschile 2012/13
Girone G

521
CARROCCIO LEGNANO
MI
1016
SOI INVERUNO
MI
2639
LIBERTAS VANZAGO
MI
2736
BASKET PLAYERS MARCALLO
MI
14131
S.AZZURRA CASTANO
MI
25611
PALL. RESCALDINA
MI
34986
UPN NERVIANO
MI
35361
BASKET PARABIAGO
MI
36451
ELEGY LEGNANO
MI
45306
POL. VILLA CORTESE
MI
51704
BASKET 51 MAGENTA
MI
52716
PALL. MAGENTA "A"
MI


Nota finale.
Inutile dirlo ma è bene ricordarlo.
Si è conclusa settimana questa la fase di preparazione atletica.
Abbiamo lavorato bene, soprattutto i giovani, che sono tantissimi, ma anche qualche vecchietto.
Ora inizia la fase delle amichevoli pre-campionato, poi il campionato, che sarà lungo, e molto lungo (più degli anni scorsi finalmente).
Noi siamo in tantissimi e soprattutto molti sono i giovani.
Ovvio che ci sarà spazio per tutti, ma altrettanto ovvio che alcuni faranno più fatica di altri a trovare spazio. Insomma rubare spazio a Taverna o Paolo non è facile (come non lo era rubarlo a Prave quando era in forma prima dell'infortunio), anche se questo non vuol dire che loro abbiamo il posto sicuro. Nessuno lo ha! Ma è chiaro che alcuni faranno più fatica di altri. Non scoraggiatevi, non demordete. Il futuro è sicuramente nostro e se non sarà quest'anno, non sarà l'anno prossimo, non sarà tra due anni...beh prima o poi la promozione sarà vostra!!!!

giovedì 18 ottobre 2012

Ecco il calendario per le U13

Finalmente è pronto anche il calendario per le 2000-01. 

Nel girone A le nostre (già ai quarti di finale l'anno scorso in U12) se la vedranno con LEGNANO, KOLBE, le forti ragazze del MESERO, poi CUGGIONO, SANGIORGESE e, al solito, CANEGRATE e VILLA CORTESE, le rivali di sempre. 

Si inizia il 10 novembre in casa con Legnano; ultima giornata della regular season il 2 marzo, sempre in casa, contro il Villa. 

Questo il tabellone completo (provvisorio): 

sab 10/11/2012, ore 15.30: UPN - LEGNANO 
sab 17/11/2012, ore 17.30: KOLBE - UPN 
dom 25/11/2012, ore 10.30: MESERO - UPN 
sab 1/12/2012, ore 15.30: UPN - CUGGIONO 
dom 16/12/2012, ore 10.30: SANGIORGESE - UPN 
sab 22/12/2012, ore 15.30: UPN - CANEGRATE 
sab 12/1/2013, ore 15.30: VILLA CORTESE - UPN 

dom 20/1/2013, ore 10.30: LEGNANO - UPN 
sab 26/1/2013, ore 15.30: UPN - KOLBE 
sab 2/2/2013, ore 15.30: UPN - MESERO 
sab 9/2/2013, ore 15.30: CUGGIONO - UPN 
sab 16/2/2013, ore 15.30: UPN - SANGIORGESE 
dom 24/2/2013, ore 10.30: CANEGRATE - UPN 
sab 2/3/2013, ore 15.30: UPN - VILLA CORTESE

martedì 16 ottobre 2012

Elezioni direttivo 2013/15

Voglio ringraziare tutti i soci upn che votandomi hanno riconfermato la mia presenza nel direttivo per la sezione volley, insieme a cecilia e mauro. grazie e forza upn!!!!!!

                                                                 andrea marafioti
                                                   

mercoledì 10 ottobre 2012

Weekend 13-14 Ottobre

Programma gare della sezione calcio per il prossimo weekend


SABATO 13 Ottobre

Oratorio di S.Ilario h.14.15

Categoria Pulcini misti 2002-2003
UPN - Salus Gerenzano




DOMENICA 14 Ottobre

Campo sportivo Sandro Pertini di Cornaredo h.10.45

Categoria Piccoli amici 2006-2007
Olmese Cornaredo - UPN


a seguire:

Categoria Piccoli amici 2004-2005
Olmese Cornaredo - UPN

martedì 9 ottobre 2012

1DM: fine della preparazione atletica

Ciao a tutti anche quest'anno siamo giunti alla fine di questa preparazione atletica, non lunghissima ma sufficientemente dura.
Ultimi tre appuntamenti:

martedì 9 ottobre ore 20.00
palestra di Garbatola
allenamento senza palla (corsa lenta)

mercoledì 10 ottobre ore 21.00
palestra di Nerviano
seduta di potenziamento. ultimo giorno di carico di lavoro

venerdì 12 o sabato 13 (orario libero)
correre almeno 5 km
(4 giri della cava o gara di Duathlon organizzata da UPN)

Assemblea ordinaria dei soci 2012 - seconda sessione



Comunico che e' stata indetta per venerdì 12 ottobre c.a. alle ore 20.45, in prima convocazione, e alle ore 21.15, in seconda convocazione, una seduta ordinaria dell'assemblea generale dei soci, con il seguente o.d.g.:

1) rinnovo cariche direttive di UPN per il triennio 2013-2016;
2) presentazione stagione agonistica 2012/13;
3) varie ed eventuali divisi ciascuno nella propria sezione.

Nella serata si svolgeranno le elezioni per il rinnovo delle cariche direttive.

Ricordiamo che le schede sono in distribuzioni a partire da oggi durante gli allenamenti e gli incontri dei vari gruppi.
La scheda è divisa in 8 parti, 4 sezioni per 2 componenti (istruttori e dirigenti). Si potrò esprimere fino a un massimo di una preferenza per ciascuna parte (max 8 preferenze).
I candidati sono:

CALCIO
Istruttori: Fulvio Re Calegari, Davide Dalma, Giacomo Parenti, Fusi Massimiliano
Dirigenti: Alfio Riela, Roberto Rigamonti, Elena Bianchessi, Alfredo Dell'Acqua
BASKET
Istruttori: Fabio Pravettoni, Carlo Camisasca
Dirigenti: Maurizio Re Cecconi, Francesco Castelli, Nadia Trespidi
PALLAVOLO
Istruttori: Mauro Pravettoni, Laura Lavazzetti, Cecilia Re, Ambra Infiume, Enzo Serra
Dirigenti: Andrea Marafioti, Monica Marino, Fabio Rebellato, Severino Re Cecconi
DANZA
Istruttori: Silvia Righini, Giulia Reyes, Valeria Crespi, Stefania Borroni, Federica Rovellini, Giulia Amboldi
Dirigenti: Serena Re, Anna Navarra, Fiorella Baroni